testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Neuroptera
 Id. impossibile? No, Libelloides coccajus
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Manuela 1972
Utente nuovo

Città: Arezzo


15 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 giugno 2022 : 20:40:12 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Sì lo so che la foto fa schifo, ma ho visto per mesi questo insetto che non avevo mai visto prima e sarei un tantino curiosa, magari qualcuno di voi lo conosce bene! Tentar non nuoce. Luogo di avvistamento: Arezzo collina di Santa Flora e Agazzi, circa 400 metri s.l.m. Periodo: Tutta la primavera, ora ne vedo molti meno. Nella stessa zona gli anni scorsi non li avevo mai visti, in altre zone neanche quest'anno.
Nella foto l'esemplare è comunque fermo e il colore è nero e giallo e...trasparente. Sembra quasi "finto", pare una farfalla da decorazioni per via di parte delle ali "trasparenti". Ho guardato un mucchio di foto su internet senza risultato alcuno. Le antenne sono piuttosto lunghe e finiscono a capocchia di spillo.
Immagine:
Id. impossibile?  No, Libelloides coccajus
260 KB

Modificato da - vladim in Data 04 giugno 2022 07:32:51

Stregatto
Utente Senior


Città: Arezzo


1773 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 giugno 2022 : 20:59:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Manuela, la foto è sfocata e questo purtroppo non mi permette di vedere bene il soggetto. Tuttavia, seguendo la tua descrizione e da quel poco che vedo, posso avanzare un'ipotesi, ma ovviamente prendila con le molle: potrebbe essere un Ascalaphidae? In tal caso, si tratterebbe di Neuroptera e non di Lepidoptera.
Ti mando questi link per un confronto: avendolo osservato dal vivo, ti sembra lui?
Link
Link

Enzo

Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33799 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 giugno 2022 : 21:51:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si tratta senz'altro di un Lebelloides sp. (Neuroptera Ascalaphidae), come già indicato da Stregatto.
Credo difficile arrivare alla specie da questa foto.

Quando avrai risposto, la discussione verrà traferita tra i Neurotteri.

Modificato da - vladim in data 04 giugno 2022 07:30:30
Torna all'inizio della Pagina

Manuela 1972
Utente nuovo

Città: Arezzo


15 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 giugno 2022 : 21:57:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie, gentilissimo!
Sì, Libelloides Coccajus, identico a quello della foto messa da Gioquita nel primo link. In effetti non ero sicura che fosse una farfalla, ma non essendo proprio per niente un'entomologa ho azzardato lepidottero, prego dunque eventualmente i moderatori di spostare questa discussione, grazie mille.
Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


11507 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 giugno 2022 : 00:00:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Libelloides coccajus di sicuro, la specie più diffusa e comune; gli altri 5 (che ho) sono molto diversi.

"Impegnarsi per volere a tutti i costi piacere a tutti è il peggior modo di sprecare tempo". (Chalybion)
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33799 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 giugno 2022 : 07:52:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Chalybion:

Libelloides coccajus di sicuro, la specie più diffusa e comune; gli altri 5 (che ho) sono molto diversi.


D'accordo che è senz'altro la specie più comune, ma c'è anche, ad es., il C. latinus.
Link
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,24 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net