testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Hemiptera Heteroptera
 Spilostethus furcula, NUOVO x L'ITALIA, trovato in Liguria  Specie aliena Specie aliena
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Muma
Utente nuovo

Città: Imperia
Prov.: Imperia


12 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 ottobre 2019 : 09:58:20 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Hemiptera Heteroptera Famiglia: Lygaeidae Genere: Spilostethus Specie:Spilostethus furcula
Buongiorno a tutti
Segnalo la presenza della specie Spilostethus furcula per la prima volta in Italia, diversi esemplari sono comparsi nel mio orto in Liguria nella città di Imperia.
In particolare sulle piante di pomodoro varietà datterino e pollicino (entrambe le varietà con frutti piccoli).

Immagine:
Spilostethus furcula, NUOVO x L''ITALIA, trovato in Liguria
145,72 KB

Modificato da - vladim in Data 16 ottobre 2019 11:19:20

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5707 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 ottobre 2019 : 10:30:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Ottimo intervento, Simona. Effettivamente si tratta di una specie nuova per l'Italia, mai segnalata prima in pubblicazioni scientifiche.
La specie, di origine afro-tropicale, è comparsa in Spagna già da qualche anno (io ho un dato dell'agosto 1988 de La Manga del Mar Menor), poi è stata trovata in Portogallo. Seguendo le grandi vie di comunicazione autostradale e i traffici commerciali con la Francia e l'Italia, adesso è arrivata anche a Imperia. Ci sono diverse foto pubblicate on-line dei dintorni di Nizza (Francia) e una di qualche tempo fa di La Bévéra sul confine di Ventimiglia. Il collega Fabien Piednoir, che sta monitorando l'espansione in Francia meridionale, è in procinto di pubblicare questi dati sulla presenza in Francia assieme all'amico François Dusoulier del Museo di Parigi su "L'Entomologiste".
La pianta ospite d'elezione, in Europa, è l'erba morella (Solanum nigrum) in sostituzione delle specie africane segnalate in bibliografia. Probabilmente, la presenza su piccoli pomodori è dovuta al fatto che i frutticini, quando sono ancora verdi, assomigliano a quelli dell'erba morella e la pianta, essendo velenosa, fornisce la linfa utile all'insetto per difendersi dai predatori che sono peraltro avvertiti dalla colorazione aposematica rossa e nera.
Sono stati preventivamente informati, dall'autrice della foto, gli Uffici regionali della Liguria che si occupano di organismi di nuova introduzione (alieni) che sono a conoscenza del ritrovamento da oltre un mese.
Ancora una volta l'incontro sul forum tra cittadini e esperti ("citizen science") ha dato un risultato positivo nella segnalazione tempestiva di nuovi insetti potenzialmente pericolosi.
Un caloroso ringraziamento alla nostra nuova utente.

PAGINA PERSONALE -
PAGINA RESEARCHGATE
E PUBBLICAZIONI PDF - Link
Torna all'inizio della Pagina

Muma
Utente nuovo

Città: Imperia
Prov.: Imperia


12 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 ottobre 2019 : 06:52:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie mille Paride, felice di aver potuto contribuire con la mia semplice segnalazione sul forum



Messaggio originario di Paris:


Ottimo intervento, Simona. Effettivamente si tratta di una specie nuova per l'Italia, mai segnalata prima in pubblicazioni scientifiche.
La specie, di origine afro-tropicale, è comparsa in Spagna già da qualche anno (io ho un dato dell'agosto 1988 de La Manga del Mar Menor), poi è stata trovata in Portogallo. Seguendo le grandi vie di comunicazione autostradale e i traffici commerciali con la Francia e l'Italia, adesso è arrivata anche a Imperia. Ci sono diverse foto pubblicate on-line dei dintorni di Nizza (Francia) e una di qualche tempo fa di La Bévéra sul confine di Ventimiglia. Il collega Fabien Piednoir, che sta monitorando l'espansione in Francia meridionale, è in procinto di pubblicare questi dati sulla presenza in Francia assieme all'amico François Dusoulier del Museo di Parigi su "L'Entomologiste".
La pianta ospite d'elezione, in Europa, è l'erba morella (Solanum nigrum) in sostituzione delle specie africane segnalate in bibliografia. Probabilmente, la presenza su piccoli pomodori è dovuta al fatto che i frutticini, quando sono ancora verdi, assomigliano a quelli dell'erba morella e la pianta, essendo velenosa, fornisce la linfa utile all'insetto per difendersi dai predatori che sono peraltro avvertiti dalla colorazione aposematica rossa e nera.
Sono stati preventivamente informati, dall'autrice della foto, gli Uffici regionali della Liguria che si occupano di organismi di nuova introduzione (alieni) che sono a conoscenza del ritrovamento da oltre un mese.
Ancora una volta l'incontro sul forum tra cittadini e esperti ("citizen science") ha dato un risultato positivo nella segnalazione tempestiva di nuovi insetti potenzialmente pericolosi.
Un caloroso ringraziamento alla nostra nuova utente.


Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5707 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 novembre 2019 : 13:05:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Da pochi giorni i primi reperti italiani sono stati pubblicati su una rivista scientifica:
Dioli P,. Brizio S. & M. Salvetti. 2019 - Spilostethus furcula (Herrich-Schaeffer, 1850) nuovo per l’Italia, su coltivazione di Pomodoro “Pollicino ibrido” (Heteroptera, Lygaeidae). Revista Gaditana de Entomologìa. Volumen X, numero 1 (2019): 127-134.
Il testo è bilingue in italiano e spagnolo. Abstract in inglese.
PDF scaricabile qui (free access) >>>>Link
o qui (free access)>>> Link. Qui, invece, c'è la nuovissima segnalazione per la Grecia >>>>
Link

PAGINA PERSONALE -
PAGINA RESEARCHGATE
E PUBBLICAZIONI PDF - Link
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,22 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net