testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Orgyia corsica
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13456 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 agosto 2018 : 22:08:00 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Erebidae Lymantriinae Genere: Orgyia (Clethrogyna) Specie: Orgyia (Clethrogyna) corsica
C'è ancora una Orgyia che non è mai comparsa qui sul forum, ed è la Orgyia (Clethrogyna) corsica; il nome fa capire la sua provenienza originale, ma tutti quelli che l'hanno cercata negli ultimi anni in Corsica non ne hanno trovato neanche l'ombra. La specie, con la sua sottospecie nupera Turati, 1919, in passato considerata specie a sé, è comunque presente, anche se tutt'altro che diffusa, anche nell'Italia centrale, e quelle poche immagini di adulti che si trovano in giro sono adulti italiani e non corsi.

In realtà lo stadio che più facilmente si incontra, di questo genere, è quello larvale, essendo i bruchi di norma vistosi e ben visibili: ed è quello che è successo la notte del 4 luglio scorso quando, cercando, poco a sud del Gran Sasso (per ora rimango un po' sul vago con la località ), tutt'altri bruchi su scrophularie ed epilobi, son venuti fuori, su una pianta di Scrophularia canina, due larve alla penultima età di un'Orgyia che mi sembrava, a prima vista, Orgyia (Clethrogyna) trigotephras, che però ha gli "spazzolini" dorsali grigi o bianchi, mai visti arancioni Link :

Orgyia corsica




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13456 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 agosto 2018 : 22:11:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Erebidae Lymantriinae Genere: Orgyia (Clethrogyna) Specie: Orgyia (Clethrogyna) corsica
Anche dopo l'ultima muta l'aspetto non è cambiato, solo gli spazzolini appaiono un po' più folti, questa foto è dell'8 luglio 2018:

Orgyia corsica




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13456 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 agosto 2018 : 22:18:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ragionandoci su, però, la cosa non mi tornava: a parte il colore, Orgyia (Clethrogyna) trigotephras è una specie termofila e comune in ambienti di macchia mediterranea o nelle sue infiltrazioni verso l'interno, e comune soprattutto, allo stadio larvale, sullo Spartium junceum, mentre queste stavano poco al di sotto dei 1300m, sulle scrophularie. Per esclusione, c'era un'unica altra Orgyia che poteva essere un buon candidato, e non era Orgyia antiqua, che ha la larva ben riconoscibile, bensì proprio la ssp, nupera dell'Orgyia (Clethrogyna) corsica, di cui però in giro non si trovano assolutamente foto di larve, e le uniche informazioni in letteratura sulle piante alimentari di questa specie citavano Quercus e Genista




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13456 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 agosto 2018 : 22:30:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Erebidae Lymantriinae Genere: Orgyia (Clethrogyna) Specie: Orgyia (Clethrogyna) corsica
Il 23 luglio, di ritorno dall'incontro con Giancarlo Medici e Tiziana (Andromeda) a Toano , trovo la prima larva chiusa nel suo bozzolo, e la seconda poco dopo. Ritorno nel luogo di raccolta la sera stessa, e trovo qualche altra larva all'ultima età. In trasparenza vedo le pupe, apre un paio di bozzoli per fotografarle, e scopro che sono tutte femmine (si vede dagli astucci alari ridotti e dall'aspetto "grassottello" ):

Orgyia corsica

Orgyia corsica




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13456 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 agosto 2018 : 22:33:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Erebidae Lymantriinae Genere: Orgyia (Clethrogyna) Specie: Orgyia (Clethrogyna) corsica
... e infatti, il 26 e 28 luglio, ecco le prime femmine, estratte dal bozzolo (non sarebbero uscite, rimangono all'interno del bozzolo ):

Orgyia corsica

Orgyia corsica

Certo però che avere conferma della specie da queste salsicce pelose non è banale...




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13456 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 agosto 2018 : 22:37:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Erebidae Lymantriinae Genere: Orgyia (Clethrogyna) Specie: Orgyia (Clethrogyna) corsica
... però di maschi nemmeno l'ombra . Ma la soluzione potrebbe essere semplice, ed è stato Camillo (babunco) a suggerirmela, anche se avrei dovuto pensarci subito : basta portarsi le femmine dietro e sperare che attirino i maschi .

Detto fatto, ieri sera (1 agosto 2018) torniamo con Camillo e la scatoletta con le femmine nel loro luogo di origine, ed ecco, dopo 5 minuti, il primo maschietto :

Orgyia corsica




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13456 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 agosto 2018 : 22:39:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Erebidae Lymantriinae Genere: Orgyia (Clethrogyna) Specie: Orgyia (Clethrogyna) corsica

Orgyia corsica

seguito, a distanza di mezz'ora e un'ora, da altri due, in po' più logori:

Orgyia corsica

Orgyia corsica




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13456 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 agosto 2018 : 22:42:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Erebidae Lymantriinae Genere: Orgyia (Clethrogyna) Specie: Orgyia (Clethrogyna) corsica
Il maschio non entra nel bozzolo e la femmina non esce: lui si limita ad infilare, nella trama del bozzolo assai leggera, l'estremità dell'addome, ed evidentemente ha buona mira :

Orgyia corsica




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13456 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 agosto 2018 : 22:50:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Varrebbe la pena di cercare le larve di questa specie in Corsica, sulla Scrophularia canina, pianta presente nell'isola, chissà che non risalti fuori questa specie anche laggiù...




Paolo Mazzei
presidente della Associazione Lepidotterologica Italiana - ALI
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa
serifoswildlife.net: Serifos wildlife
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife
Torna all'inizio della Pagina

chap
Utente Senior

Città: Pozzolo formigaro
Prov.: Alessandria

Regione: Piemonte


2152 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 agosto 2018 : 09:15:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
bellissimo reportage. Bravo Paolo??

carlo cabella
Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Medici
Moderatore

Città: Sassuolo


13319 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 agosto 2018 : 11:42:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ottimo lavoro, ben documentato come sempre

Torna all'inizio della Pagina

Andromeda
Moderatore


Città: Viadana
Prov.: Mantova

Regione: Lombardia


11359 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 agosto 2018 : 20:14:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bel colpo Paolo!
A Toano avevi espresso i tuoi dubbi sul fatto che fossero larve di O. trigotephras e avevi ragione...come sempre.
Bellissime le foto!

...La femmina però è proprio bruttina

Tiziana

"Osservare le farfalle è gioia pura: ...è un'attività che, se non sconfigge il tempo, almeno lo sospende, tutto il resto intorno si scolora e rimane solo l'attimo che stiamo vivendo."
Vladimir Nabokov
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,32 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net