testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Passeggiate entomologiche
 Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 9

Matthew
Utente Junior

Città: Palermo
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


32 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 dicembre 2006 : 22:01:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Marcello complimenti per le fantastiche immagini e l'avvincente ed estremamente esaustivo report...sempre tanissimi complimenti...quante cose si continuano ad imparare...

________________________

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell'avere nuovi occhi (Voltaire)
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5698 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 dicembre 2006 : 09:29:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Velvet ant:

Messaggio originario di Paris:

Inoltre, assieme ai cerambici, ci sono dei minuscoli stafilinidi floricoli del genere Anthobium, vedi qui:
Link





-----------
"La vita è l'arte dell'incontro" (Vinicius De Moraes)


Grazie Paride, li avevo notati anch'io ma non avevo la minima idea di cosa fossero!


Marcello


Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
 


...generalmente si tratta di insetti di questo genere, ma ve ne sono diversi (Eusphalerum, Omalium ecc.) con numerose specie per ciascuno, studiate compiutamente dall'amico Adriano Zanetti di Verona che è lo specialista indiscusso.
Vedi Fauna D'Italia:
Zanetti A., 1987 - Coleoptera, Staphylinidae, Omaliinae - F.d'I., Bologna, ed. Calderini - xxv, 472 p. : ill.






-----------
"La vita è l'arte dell'incontro" (Vinicius De Moraes)

Modificato da - Paris in data 11 dicembre 2006 09:34:20
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 dicembre 2006 : 18:53:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Coleoptera Famiglia: Cerambycidae Genere: Paracorymbia Specie:Paracorymbia hybrida
Credevate di esservi liberati di questa interminabile discussione?
Eh no, ho ancora diverse cosine da mostrarvi

Stasera è la volta di un altro Cerambicide Lepturino nuovo per il forum, la bella Paracorymbia maculicornis, fotografata sui fiori di una...Liliacea

Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
TRENTINO - Val di Genova, m. 1600, 6 luglio 2006


Si tratta di una specie ampiamente diffusa nell’Europa centrale e settentrionale anche a bassa quota, ma in Italia limitata alle zone montane, in particolare alla regione alpina.
La larva si sviluppa sia su conifere che su latifoglie.


Marcello


Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti

Modificato da - Vitalfranz in data 23 gennaio 2008 12:17:50
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 dicembre 2006 : 21:47:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Zygaenidae Genere: Zygaena Specie:Zygaena lonicerae
La val di Genova, con i suoi 17 km di sviluppo, vero gioiello di questo magnifico Parco, è una delle valli più belle e maestose dell'intera catena alpina.
Il percorso più suggestivo al suo interno è quello noto come "sentiero delle cascate", che fiancheggia fra boschi verdissimi le rive dell'impetuoso Sarca.
L'acqua è qui l'incontrastata protagonista del paesaggio, attraverso i numerosi suoi "salti" che si possono ammirare lungo il percorso.
Le cascate più famose sono quelle di Nardis, circa 100 metri di salto:






Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti






Viste più da vicino:






Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti







Malgrado le condizioni atmosferiche non fossero quel giorno ottimali, ho fatto tuttavia qualche incontro.
Stasera vi testimonio quello con una bella Zygaena, sulla cui identità specifica ho più di un dubbio.
Mi affido perciò a voi per darle un nome sicuro.
Eccola:







Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
TRENTINO - Val di Genova, Cascate di Nardis, 6 luglio 2006



Marcello


Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
 

Modificato da - Velvet ant in data 21 dicembre 2006 22:24:13
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13499 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 dicembre 2006 : 21:59:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Io voterei per Zygaena lonicerae: in val di Fleres (che non è poi così lontana...), insieme a molte lonicerae tipiche (macchia 6 assente, 3 e 4 separate), c'erano degli individui simili al tuo.



Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 dicembre 2006 : 22:00:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Paolo


Marcello


Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
 
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 dicembre 2006 : 20:10:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Zygaenidae Genere: Zygaena Specie:Zygaena transalpina
La Zigena incontrata più frequentemente in tutto il Parco, e specialmente al lago di Tovel, è quella che , salvo autorevoli smentite (leggi mazzeip ), ho identificato per Zygaena transalpina.

Vi ripropongo uno scorcio del magnifico lago:






Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
TRENTINO - Lago di Tovel, 9 luglio 2006







E un'immagine della bella Z. transalpina:






Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
TRENTINO - Lago di Tovel, 9 luglio 2006



Marcello


Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
 

Modificato da - Velvet ant in data 29 dicembre 2006 16:46:20
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13499 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 dicembre 2006 : 21:53:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Su questa non avrei dubbi, la precedente potrebbe anche essere una transalpina, ho anch'io una foto fatta ad un esemplare simile che ho preferito non aggiungere a leps.it...

Ma quante foto hai fatto quest'estate??



Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 dicembre 2006 : 15:26:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Zygaenidae Genere: Zygaena Specie:Zygaena lonicerae
Messaggio originario di mazzeip:

Ma quante foto hai fatto quest'estate??




Beh, in effetti in quei 10 giorni nel Parco mi sono proprio lasciato andare, ma c'era davvero l'imbarazzo della scelta: considera che quella che presento in queste pagine è solo una attenta selezione


Messaggio originario di mazzeip:

Su questa non avrei dubbi, la precedente potrebbe anche essere una transalpina, ho anch'io una foto fatta ad un esemplare simile che ho preferito non aggiungere a leps.it...


Paolo, penso che la tua prima ipotesi sulla Zigena della Val Genova, come probabile forma cromatica della Z. lonicerae, resti sempre percorribile: mi sono accorto infatti di avere fotografato nella vicina Valle di San Valentino, un esemplare che sembra corrispondere al disegno tipico della Z. lonicerae: dunque la specie è certamente presente in quelle valli.


Questa è la radura, intorno a quota 1500, dove ho incontrato la Zigena:






Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
TRENTINO - Valle di San Valentino, m. 1500, 12 luglio 2006







E questa la presunta Zygaena lonicerae:






Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti



Marcello


Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
 

Modificato da - Velvet ant in data 29 dicembre 2006 16:47:24
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 dicembre 2006 : 16:43:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Crambidae Genere: Pyrausta Specie:Pyrausta aerealis
A pagina 4 di questa discussione vi avevo mostrato una piccola ed elegante Piralide, la Pyrausta cingulata, incontrata in pieno giorno, intorno a quota 1700.
Qualche giorno prima, avevo già avuto un contatto ravvicinato con un altra Piralide, questa volta nel pomeriggio avanzato, sempre fra i 1600 e i 1700.
Ora ho scoperto che questo primo esemplare apparteneva allo stesso Genere, anche se, come è facile notare dalla livrea e anche dalle dimensioni (in questo secondo caso assai maggiori) si tratta di una specie diversa.
L'ho identificata, dopo una piccola ricerca, come Pyrausta aerealis.
Eccola:







Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
TRENTINO - Parco Adamello Brenta: Passo Campo Carlo Magno, m. 1660, 9 luglio 2006







P.S. - Mi accorgo che la Superfamiglia Pyraloidea è suddivisa, sia nella checklist della fauna d'Italia che in faunaeur.org, nelle due Famiglie Pyralidae e Crambidae.
Secondo questa classificazione, il Genere Pyrausta dovrebbe essere compreso fra i Crambidae.
Per comodità e analogia con precedenti classificazioni in questo forum, continuo però a considerarlo fra i Pyralidae, anche perchè vedo che non tutti condividono questa separazione.
Paolo, tu cosa ne pensi?


Marcello


Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
 

Modificato da - clido in data 23 dicembre 2011 13:47:39
Torna all'inizio della Pagina

XXX
Utente V.I.P.


Città: San Felice s/P
Prov.: Modena

Regione: Emilia Romagna


341 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 dicembre 2006 : 19:25:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao marcello,
in campo agrario ho visto che ormai tutti considerano la Ostrinia nubilalis (Pyrausta nubilalis), la comunissima Piralide del mais (in realtà oligofaga) come fam. Crambidae.
Lo so che non ho risposto alla tua domanda, ma può essere indicativo che il piralide per eccellenza in agricoltura venga ormai da tutti considerato un Crambide. Insomma, bisognerà farci l'abitudine...
Come sempre aspettiamo l'ultima parola del mitico paolo!

Ciao, Luca

________________________________________________________________________________

Non bisogna dimenticare che la verità va ricercata alla luce del sole, e non alla luce del proprio tavolo. Guido Grandi
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13499 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 dicembre 2006 : 21:43:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ormai parafiletico è peggio di una parolaccia, e, per alcuni tassonomi, la famiglia Crambidae dovrebbe risolvere qualche problema di questo tipo (non ricordo i dettagli, mi è capitato un commento ad un lavoro recente che dava un'interpretazione del genere, se risalgo a quale fosse te lo dico); sono rassegnato a dover correggere leps.it, anche se non sono ancora del tutto convinto...



Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 gennaio 2007 : 21:54:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Lycaenidae Genere: Lycaena Specie:Lycaena tityrus
In alcune località del Parco ho incontrato più di un Licenide del Genere Lycaena.
Sto cercando di mettere un po' d'ordine e di capire se si tratta di una o più specie. Mi aiutate?

Stasera posto un esemplare di sesso femminile, fotografato nella valle di Daone, intorno ai 1600 metri, in questa bella prateria erbosa, disseminata di piccoli specchi d'acqua.






Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
TRENTINO - Val di Daone, m. 1600, 13 luglio 2006






Dovrebbe trattarsi della Lycaena tityrus, ma attendo una conferma:







Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti







Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti





Marcello


Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
 

Modificato da - Velvet ant in data 04 gennaio 2007 20:12:29
Torna all'inizio della Pagina

Adam Larysz
Utente Junior


Città: Poland


30 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 gennaio 2007 : 11:40:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si, Lycaena tityrus, femmina

Link
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13499 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 gennaio 2007 : 11:52:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Direi anch'io Lycaena tityrus, ma con un po' meno sicurezza , ci sono forme di Lycaena alciphron e Lycaena hippothoe molto simili; per togliersi ogni dubbio ci vorrebbe il rovescio dell'ala inferiore, Lycaena tityrus ha nel centro di tale ala quattro macchiette disposte all'incirca ai vertici di un quadrato, mentre le altre due specie hanno solo tre macchie (manca quella in basso).



Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 gennaio 2007 : 15:41:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Lycaenidae Genere: Lycaena Specie:Lycaena tityrus subalpinus
Purtroppo la femmina di Lycaena tityrus o presunta tale, è volata via senza permettermi di fotografare la pagina inferiore delle ali.
Mi è andata meglio con quest'altra Lycaena, incontrata in Val di Genova. Era per la verità un po' sciupata, ma ho potuto fotografarla sia "sopra" che "sotto", cosa che mi ha permesso ora di determinarla agevolmente.
Penso si tratti della Lycaena titirus subalpinus, taxon che non tutti gli Autori sono propensi a considerare buona specie. Come tale viene riportata sia nella checklist della Fauna d'Italia, che nell'eccellente e più volte ricordato sito sulle Farfalle d'Italia e dell'Emilia Romagna (vedi qui).
In faunaeur.org, il taxon subalpinus è elencato fra i sinonimi della Lycaena tityrus, anche se viene segnalata la discordanza di interpretazione fra i diversi Autori (vedi qui), alcuni dei quali la considerano una forma sottospecifica della L. tityrus.
In un recentissimo e ben fatto lavoro sui Macrolepidotteri della Valle di Susa (Hellmann & Bertaccini, 2004), infine, viene riportata ancora come buona specie.

Ma ecco le due immagini che sono riuscito a scattarle.
La pagina superiore:






Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
TRENTINO - Parco Adamello-Brenta: Val di Genova, dint. Rifugio Bedole, m. 1650, 6 luglio 2006







E quella inferiore:







Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti







Si notano molto bene, sul rovescio dell'ala posteriore, le quattro macchiette centrali disposte all'incirca ai vertici di un quadrato,(quella nell'angolo in basso a destra un po' svirgolata) che Paolo ha giustamente indicato come carattere diagnostico per la L. tityrus.
Resta da capire il grado di imparentamento fra i due taxa.


P.S. - La Lycaena tityrus subalpina era stata già presentata da Maurizio (Ginxi) in questa discussione e come tale determinata da Paolo.
Evidentemente il secondo esemplare ad ali chiuse postato in quell'occasione da Ginxi è un'altra specie, (probabilmente L. hippothoe), avendo appunto solo tre macchie al centro dell'ala posteriore.




Marcello


Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
 

Modificato da - vladim in data 28 luglio 2015 11:45:26
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13499 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 gennaio 2007 : 23:07:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
"Farfalle d'Italia e dell'Emilia Romagna" si basa apparentemente sulle opinioni sistematiche di Balletto, che ha curato i ropaloceri nella checklist della fauna d'Italia (e in entrambi i lavori si trovano cose in effetti un po'... strane: ad esempio Thecla quercus, specie che è veramente difficile considerare congenerica di Thecla betulae...)



Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13499 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 gennaio 2007 : 23:00:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Marcello, ritornando alla presunta lonicerae, avevo chiesto un "consulto" a Eric Drouet (F), e mi risponde che dovrebbe essere un individuo aberrante di Zygaena lonicerae, ma sarebbe necessario esaminare il "sotto" per distinguerlo da Z. filipendulae, meglio ancora avere foto di entrambi i lati dell'individuo preparato .

Senza ulteriori dettagli "the species will remain questionable"



Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2007 : 21:47:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Lycaenidae Genere: Lycaena Specie:Lycaena hippothoe
Sulla presunta Z. lonicerae, purtroppo, non posso essere d'aiuto .




Riprendo e concludo la "trilogia" delle Lycaena spp. incontrate all'interno del Parco con queste immagini, fatte al Lago di Nambino e in Val Nambrone, dove ho fotografato quella che mi sembra essere la Lycaena hippothoe.

Ne ho avvistato prima un maschio lungo le sponde del lago di Nambino:




Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
TRENTINO - Parco Adamello-Brenta: Lago di Nambino, m. 1768, 7 luglio 2006






Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti






Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti







Poi ancora un maschio in Val Nambrone







Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
TRENTINO - Parco Adamello-Brenta: Val Nambrone, 11 luglio 2006






Una femmina ad ali chiuse:







Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti







E, finalmente, una femmina freschissima che si è concessa, dopo lunghi pedinamenti, ad ali aperte:







Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti



Marcello


Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti
 

Modificato da - Velvet ant in data 06 gennaio 2007 22:02:00
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13499 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 gennaio 2007 : 21:57:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Direi proprio che è Lycaena hippothoe, la pagina inferiore delle ali aiuta molto...



Insetti del Parco Adamello Brenta (TN): immagini e appunti Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 9 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,81 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net