Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |Tassonomia Natura Mediterraneo | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Biologia Marina - Mare Mediterraneo
   SCHEDE DI MOLLUSCHI
 Famiglie di Molluschi
 Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 35

mitra
Utente Senior


Città: copertino
Prov.: Lecce

Regione: Puglia


1378 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 febbraio 2008 : 18:21:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bellissime Alberto, grazie

Daniele
Torna all'inizio della Pagina

theco
Utente ritirato in data 26.08.2012



Regione: Emilia Romagna


5541 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 febbraio 2008 : 19:22:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Nelle vecchie descrizioni non usava parlare del mollusco, mentre vedo che adesso si usa, quando è noto, riportarne il colore. Nell'ultima foto di Alberto si vede una coppia con due molluschi di colore completamente diverso. Dimorfismo sessuale? Specie diverse? o semplice effetto di luce?

Ciao, Andrea
Torna all'inizio della Pagina

Fabiolino pecora nera
Moderatore


Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


4936 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 febbraio 2008 : 20:17:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di theco:

Nelle vecchie descrizioni non usava parlare del mollusco, mentre vedo che adesso si usa, quando è noto, riportarne il colore. Nell'ultima foto di Alberto si vede una coppia con due molluschi di colore completamente diverso. Dimorfismo sessuale? Specie diverse? o semplice effetto di luce?
Ciao, Andrea


O (fattore che hai dimenticato) semplice variabilità intraspecifica. Nell'uomo ci sono neri, gialli, bianchi, stessa specie. Idem nei molluschi, se ti prendi una stessa popolazione, tutta rigorosamente viva e cominci ad osservarne i colori delle parti molli dei singoli esemplari...ne fai una scala .

Fabiolino pecora nera
...il vero, l'unico, l'originale...
Torna all'inizio della Pagina

Italo
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3126 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 febbraio 2008 : 21:21:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Oppure tipo di alimentazione.
Questo forse non vale per i Rissoidae, ma so per certo che le parti molli delle Trivie cambiano colore in funzione del tipo di alimentazione (credo spugne) scelta.

Ciao, Italo

Le cose che sappiamo meglio sono quelle che nessuno ci ha insegnato.
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 03 febbraio 2008 : 11:01:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Ordine: Famiglia: Rissoidae Genere: Alvania Specie:Alvania dorbignyi
Alvania dorbignyi (Audouin 1826 : Rissoa)

Questa specie non è stata mai descritta, ma solamente raffigurata da Savigny ,nelle sue tavole. Riporto l'immagine


Ed ora le foto di un esemplare proveniente Haifa bay,4mm

Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
48,48 KB

Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
141,04 KB
Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
22,48 KB

Audouin ,che ha studiato queste tavole, nel lavoro"Esplication sommaire des planches de M.J.C. Savigny"così scrive

Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
47,57 KB

Pertanto Alvania dorbignyi, pur non essendo stata mai descritta ma solamente raffigurata , è considerata specie valida.

La foto che riporto qui sotto è tratta dal lavoro di Bouchet P. & Danrigal F "Napoleon's egyptian campaign (1798-1801) and the Savigny collection of shells" ed raffigura l'olotipo sulla base del quale Audouin istitui la specie.



Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
175,35 KB

Dal momento che non c'è una descrizione riporto ciò che sta scritto su "La Conchiglia maggio giugno 1982
"- Molto simile alla precedente( si riferisce ad Alvania lineata). Spirali evidenti e largamente spaziate; giri normalmente quasi piani, apice ottuso, sutura canalicolata;

-le coste assiali raramente arrivano alla base della conchiglia; le spirali sono di un color bruno chiaro, su di un fondo ancora più chiaro;
...
-sia la specie che le varietà sono conosciute solamente dalle coste di Israele."


Spanter


Modificato da - PS in data 13 maggio 2009 11:53:18
Torna all'inizio della Pagina

Laser
Utente Senior


Città: Valle Mosso
Prov.: Biella

Regione: Piemonte


1685 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 febbraio 2008 : 21:09:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Chiedo scusa a Spanter per l'intromissione.
Vorrei far notare quanto possa ingannare la posizione nella fotografia.
Sempre proveniente da Haifa, 3,2mm., -22mt.

Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
73,17 KB
Sembra più globulosa e con labbro molto sottile rispetto alla precedente....o non è lei?

Sergio
--------------------
Indagare per conoscere la natura è vivere (Settepassi)

Modificato da - Laser in data 03 febbraio 2008 21:10:12
Torna all'inizio della Pagina

theco
Utente ritirato in data 26.08.2012



Regione: Emilia Romagna


5541 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 febbraio 2008 : 21:21:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Non riesco a vedere differenze significative rispetto a lineata, se qualcuno volesse farmele notare ne sarei felice...

Ciao, Andrea
Torna all'inizio della Pagina

myzar
Utente Senior


Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


3886 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 03 febbraio 2008 : 21:50:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di theco:


Non riesco a vedere differenze significative rispetto a lineata, se qualcuno volesse farmele notare ne sarei felice...

Ciao, Andrea

A. lineata differisce per avere corde assiali più in rilievo ed appressate, che inoltre si spingono sulla base; è anche lievemente più slanciata.
myzar
Torna all'inizio della Pagina

Italo
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3126 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 febbraio 2008 : 22:19:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Essendo le tavole di Savigny relative alla malacofauna del Mar Rosso, questa specie è stata ritenuta di origine lessepsiana, ovvero penetrata in Mediterraneo attraverso il Canale di Suez, identificandola appunto con gli esemplari qui illustrati.
Senonché il tipo, illustrato da Bouchet & Danrigal, appare però un po' diverso dagli esemplari mediterranei, come potete vedere... Alcuni autori hanno perciò dubitato che si trattasse della stessa specie ed hanno ipotizzato che gli esemplari mediterranei fossero da attribuire ad un'altra specie, autoctona del mediterraneo orientale. Se così fosse il nome sarebbe già pronto "perversa" proposto da Nordsieck per una forma piccola della specie in questione.
Quale sia la verità è arduo stabilire... io personalmente propendo per questa seconda ipotesi, la ritengo inoltre molto vicino a lineata, ma comunque da questa distinta per quanto già detto da Myzar e per la sua costanza morfologica, carattere raro in questo gruppo.

Ciao, Italo

Le cose che sappiamo meglio sono quelle che nessuno ci ha insegnato.
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 04 febbraio 2008 : 17:05:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Alvania lineata e Alvania dorbignyi sono molto simili è vero, però le differenze ci stanno

Guardate queste due esemplari a confronto...

Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
134,66 KB

pur essendo molto simili le differenze restano. Siete d'accordo?
La lineata viene da detrito spiaggiato di Malta.
Spanter

Modificato da - spanter in data 04 febbraio 2008 17:07:07
Torna all'inizio della Pagina

PS
Utente Senior



Regione: Friuli-Venezia Giulia


4462 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 04 febbraio 2008 : 17:19:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Ordine: Famiglia: Rissoidae Genere: Alvania Specie:Alvania lineata
Sono d'accordissimo!
Secondo me una delle caratteristiche più evidenti e aggiungerei sorprendenti di Alvania dorbignyi è la sua poca variabilità. Gli esemplari sono tutti uguali. Esattamente l'opposto di Alvania lineata, vedi l’esemplare illustrato qui sotto dal Canale di Sicilia.


Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
18,41 KB
Torna all'inizio della Pagina

theco
Utente ritirato in data 26.08.2012



Regione: Emilia Romagna


5541 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 febbraio 2008 : 23:38:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di spanter:
pur essendo molto simili le differenze restano. Siete d'accordo?


Le differenze tra i due esemplari che presenti, Mariateresa, mi sembrano molto più sottili rispetto alle differenze che esistono all'interno della specie Alvania lineata in generale.

Questo porterebbe a pensare che la morfologia d'orbigny sia ricompresa nel range di variabilità di lineata, se poi a questo aggiungiamo quanto Italo ci ha ricordato più volte, cioè che Alvania è un genere che presenta poche differenze intra-popolazione, ma grandi differenze tra una popolazione e l'altra... beh, il dubbio che d'orbigny possa essere solo un morfo israeliano di lineata è piuttosto forte.

Messaggio originario di myzar:
A. lineata differisce per avere corde assiali più in rilievo ed appressate, che inoltre si spingono sulla base; è anche lievemente più slanciata.


Le coste assiali meno rilevate e più rade le noto nella foto di Bouchet e anche nella foto di Laser, le vedo meno nella foto di Spanter; quanto al punto di arrivo delle coste assiali ho visto io stesso molte Alvania lineata in cui le coste non si spingono sulla base.
Un carattere riportato sulla 'Conchiglia' che invece mi sembra di vedere in tutte le foto postate di d'orbigny è l'apice ottuso, che leggo come presenza di un nucleo più schiacciato rispetto a lineata, ma anche in questo caso mi sembra che esistano esemplari di lineata che sconfinano in questa caratteristica, vedi per esempio l'ultima postata da Peter.

Ciao, Andrea
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


9013 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 febbraio 2008 : 01:10:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
condivido in parte le perplessità di theco, le caratteristiche della dorbignyi sfuggono al mio occhio; a mio giudizio la lineata non è poi così variabile nella forma e nella scultura, come si vede bene nella serie di spanter; l'ultimo esemplare di peter è quasi una beffa, con il disegno rubato alla amatii...
ho trovato invece degli esemplari dalla maddalena che non sono lineata e mi sembrano identici alla dorbignyi di spanter (coste rade e attenuate alla base, disegno caratteristico), solo non li posto perché senza protoconca e per quanto ne so potrebbero anche essere una varietà della discors: dato che diverse persone hanno quel detrito portato da un'angela custode, a qualcuno sono capitati? un altro esemplare con le stesse caratteristiche l'ho trovato nel detrito siracusano del nostro carinaria, ma con le stesse limitazioni: non è haifa e non c'è la protoconca

ciao

ang
Torna all'inizio della Pagina

Italo
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3126 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 febbraio 2008 : 09:28:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Prevedevo che A. lineata avrebbe generato qualche perplessità...
Per prima cosa preciso che le varie sottopopolazioni morfologicamente diverse io non so a che livello considerarle: semplici razze locali o specie diverse? Forse a volte l'uno a volte l'altro.
D'orbigny, o meglio, perversa, potrebbe essere una di queste sottopopolazioni, peraltro abbastanza ben caratterizzata. Ciò non toglie che in molti casi, soprattutto lavorando con materiale non fresco o su esemplari singoli, e non popolazioni, la distinzione fra le due specie sia decisamente problematica. E qui inserisco il colpo di scena: sospetto fortemente che la lineata maltese di Spanter sia una perversa, anche perché so per certo di ritrovamenti nel Canale di Sicilia. Le due protoconche sembrano diverse, ma ci vorrebbero altre foto per chiarire questo dubbio.
Fantastico infine l'esemplare di Peter, è il primo che vedo con i cordoni bianchi, se non è un esemplare unico sarebbe da studiare attentamente... ci farei un pensierino.

Ciao, Italo

Le cose che sappiamo meglio sono quelle che nessuno ci ha insegnato.
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


9013 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 febbraio 2008 : 10:06:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
allora è peggio di quanto pensassi... comunque perversa mi sembra un nome particolarmente indicato per questa specie

ciao

ang
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 05 febbraio 2008 : 11:53:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bene amici con i nostri dubbi e le nostre perplessità andiamo avanti.
Prima o poi sicuramente qualche malacologo "coraggioso" rivedrà questa ed altre specie, facendo chiarezza

Alvania elisae Margelli 2001
Descrizione originale

Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
11,32 KB
Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
162,22 KB
Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
44,32 KB


Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
31,57 KB




Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
119,2 KB

Provenienza La Cote- Capraia, profondità 40m; altezza poco più di 3mm.

Spanter
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 06 febbraio 2008 : 16:50:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Ordine: Famiglia: Rissoidae Genere: Alvania Specie:Alvania collosophilus
Vado ora a postare un'Alvania del Mediterraneo orientale e, forse, per molti di voi non sarà possibile fare osservazioni dirette.
Embè, bisogna avere un po' di pazienza

Alvania colossophilus Oberling 1970


Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
118,74 KB


Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
132,88 KB

Provenienza Turchia, 4mm circa.

Descrizione originale

Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
29,93 KB

Traduzione
Questa specie che è stata trovata a Phalitaki, Rodi, appartiene al gruppo della lineata. E' caratterizzata da i suoi giri molto convessi,5 cordoni spirali sul penultimo giro,una colorazione pallida sulle coste e rossastra sugli intervalli.Alvania colossophilus raggiunge i 5 mm di altezza.



Spanter

Modificato da - PS in data 13 maggio 2009 11:56:14
Torna all'inizio della Pagina

PS
Utente Senior



Regione: Friuli-Venezia Giulia


4462 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 06 febbraio 2008 : 17:19:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Ordine: Famiglia: Rissoidae Genere: Alvania Specie:Alvania collosophilus
Ancora un paio di immagini di Alvania collossophilus, sempre dalla Turchia.

Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
25,18 KB
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 08 febbraio 2008 : 10:11:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Ordine: Famiglia: Rissoidae Genere: Alvania Specie:Alvania aspera
Un'altra Alvania del Mediterraneo orientale.

Alvania aspera (Philippi 1844 : Rissoa)


Le foto di un esemplare proveniente da Tasucu (Turchia), altezza 4 mm.


Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
46,31 KB


Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
101,47 KB

Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
151,24 KB

Traduzione
Conchiglia oblonga- conoidea con anfratti convessi, con strie traverse elevate ,con circa 8-9 coste rigonfie, apertura ovata, labbro esternamente ingrossato, internamente solcato.
Località sconosciuta.

Conchiglia alta poco più di 5mm, formata da 5-7 giri, giri assai convessi, con circa 8- 9 coste in ogni giro,che si attenuano in alto e in basso. Linee trasversali elevate, regolari, strette, sei nei giri superiori, nove nell’ultimo. Apertura esattamente ovata,in ogni suo punto arrotondata,occupa la terza parte di tutta la lunghezza. Labbro esterno marginato da una costa più grande, internamente solcato-dentato. Labbro fortemente distinto, liscio, lillacino. colore bianco con linee trasverse rosso- pallido; fascia rossastra poco distinta sulla base dell’ultimo giro.
Si differenzia da R. Montagui cui è affine ; per conchiglia più allungata; per i giri molto più convessi; per le coste meno numerose (in quella sono 10- 12),più prominenti; per le linee trasversali elevate più numerose, più sottili, più prominenti e per i solchi dell’apertura minori.

Immagine originale
Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
38,07 KB


Spanter

Modificato da - PS in data 13 maggio 2009 11:58:34
Torna all'inizio della Pagina

PS
Utente Senior



Regione: Friuli-Venezia Giulia


4462 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 08 febbraio 2008 : 10:49:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Ordine: Famiglia: Rissoidae Genere: Alvania Specie:Alvania aspera
Solito contributo fotografico, in questo caso di Alvania aspera. L'esemplare a dx arriva dall'Isola di Veglia - Croazia, siamo nella parte settentrionale dell'Adriatico dove la specie è rara. L'esemplare a sx arriva dalla Dalmazia, sempre in Adriatico, dove la sp. sembra essere più comune.



Immagine:
Rissoidae nel Mediterraneo: Genere Alvania
29,86 KB
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 35 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2014 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Cooperativa Darwin | Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net