Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |Tassonomia Natura Mediterraneo | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Biologia Marina - Mare Mediterraneo
   MOLLUSCHI
 Gastropoda
 Esemplari da Cipro
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 5

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 17 settembre 2011 : 22:55:40 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

In un detrito da Cipro 2-20 m, sono stati trovati diversi semplari che mi creano dei dubbi nella classificazione. Chiedo pertanto il vostro gentile aiuto.


Immagine:
Esemplari da Cipro
50,35 KB
Immagine:
Esemplari da Cipro
58,38 KB

Pollia o Fusinus? Altezza 6mm


Immagine:
Esemplari da Cipro
61,94 KB


Immagine:
Esemplari da Cipro
42,93 KB

Muricopsis o Ocinebrina?- Altezza 7mm

Immagine:
Esemplari da Cipro
226,8 KB

Immagine:
Esemplari da Cipro
33,79 KB

Gibbula...? Altezza 5mm, larghezza 4,5mm.

Grazie
Spanter

Modificato da - Estuans Interius in Data 07 gennaio 2012 12:08:18

Estuans Interius
Moderatore

Città: Pisa
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2851 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 18 settembre 2011 : 00:21:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per la prima ti direi Pollia dorbignyi.

Joachim
Torna all'inizio della Pagina

Murex76
Moderatore


Città: Palermo & Jesi (AN)


1902 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 18 settembre 2011 : 01:30:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La seconda Muricopsis cristata.

Giuseppe


Chi semina vento, raccoglie tempesta
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 18 settembre 2011 : 09:37:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Joachim, grazie Giuseppe.
Ora aspetto la terza.
Spanter
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


9038 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 settembre 2011 : 10:13:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
per la terza, perché non turbinoides?

ciao

ang
Torna all'inizio della Pagina

luigi g
Utente Senior

Città: Terracina
Prov.: Latina

Regione: Lazio


1611 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 18 settembre 2011 : 10:13:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La prima,può esserlo,ma confronterei anche con Pollia scabra.Confermo la seconda.Per quanto riguarda la terza,presenta alcune peculiarità interessanti,come le strie spirali molto pronunciate,quell'accenno di dente columellare,e l'ombelico stretto e profondo.Mi da da pensare a Gibbula turbinoides,ma non confermo.Sentiamo il parere degli altri.
luigi g
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 18 settembre 2011 : 12:14:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Pollia scabra mi sento di escuderla perchè l'ho già confrontata. Sicuramente è una Pollia dorbignyi , che mi ha creato problemi perchè giovanile. Riguardo a Gibbula turbinoides, quelle che ho, di diverse provenienze con cui l'ho confrontata, non presentano i cordoni larghi e piatti su tutta la conchiglia, propri invece della conchiglia di Cipro, che le danno quell'aspetto scalariforme, per cui sono portata ad escludere Gibbula turbinoides che ha cordoni stretti e irregolari, anche se come ombelico sono abbastanza simili.
Che dire? Proverò a fotografarle a confronto.
Inserisco ora ua foto vista dorsalmente dove mi pare si vedano bene i cordoni.

Immagine:
Esemplari da Cipro
227,93 KB
Spanter

Modificato da - spanter in data 18 settembre 2011 12:21:08
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 18 settembre 2011 : 23:23:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Come promesso posto due foto per il confronto con Gibbula turbinoides


Immagine:
Esemplari da Cipro
75,29 KB

Immagine:
Esemplari da Cipro
106,47 KB

A voi la parola.
Spanter
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


9038 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 settembre 2011 : 10:25:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
tra le specie note per il mediterraneo turbinoides rimane comunque quella più vicina al tuo esemplare
per confronto prova a guardare uno degli esemplari di turbinoides proveniente dalla grecia presente nel museo di rotterdam (v. qui), direi che siamo lì; sarebbe però interessante capire se questa è la forma di turbinoides che si rinviene in grecia oppure se convive con la turbinoides tipica, magari ci troviamo di fronte ad un caso analogo a quello di umbilicaris/nebulosa
se l'apice è ben conservato prova anche a fare un confronto tra i giri embionali

ciao

ang
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 19 settembre 2011 : 11:55:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il Museo di Rotterdam non si apre.
Posso comunque dire che Gibbula turbinoides è presente nel detrito di Cipro con esemplari piccoli. Per per ragioni fotografiche ho preso un esemplare simile del Canale di Sicilia.

Immagine:
Esemplari da Cipro
66,6 KB
Quella in alto a sinistra è di Cipro.
I giri apicali per me non sono uguali.
Italo, ci sei , che dici in proposito? Avrei piacere di sentire anche il tuo parere.
Ciao
Spanter
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


9038 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 settembre 2011 : 12:17:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di spanter:

Il Museo di Rotterdam non si apre.


hai ragione, vai allora alla pagina dedicata ai Trochidae e scorri la tabella, è il secondo dei due esemplari raffigurati

ciao

ang
Torna all'inizio della Pagina

Italo
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3127 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 settembre 2011 : 13:06:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
OLtre turbinides ci sono almeno due specie che "ricordano" la tua: spratti e olympica... Quest'ultima è ritenuta fossile ma potrebbe essere vivente, io ce l'ho molto fresca.
Il problema sono quei cordoni... senza sarebbe una turbinoides un po' sprattieggiante... ma sulla base di un solo esemplare non so che dire... Peraltro spratti, olympica e turbonoides sono state confuse in passato, io scrissi sul Cisma di una turbinoides con una veste cromatica che simula la spratti... Nordsieck descrive la spratti con grossi cordoni spirali (ne fa un ssg a parte se ben ricordo), nel lavoro di Garelli su G. olympica il confronto con spratti è basato su un esemplare ancora di G. olympica. E non conosciamo quale sia il tipo di spratti...
Comunque, ad occhio, direi che la tua è un'altra specie... Ci vorrebbe più materiale orientale.


Ciao, Italo

Siamo tutti ignoranti. Ma non tutti ignoriamo le stesse cose. (Albert Einstein)
Torna all'inizio della Pagina

Ermanno
Moderatore


Città: Longare
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


5632 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 19 settembre 2011 : 15:20:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
... diciamo che da quelle parti saremo anche molto vicini alla località tipo della turbinoides .... per cui nel caso, sarebbero probabilmente gli esemplari occidentali a dover cambiar nome.
In ogni caso devo segnalare che esemplari simili o con caratteristiche intermedie, li ho incontrati varie volte in Mediterraneo ... non sono rari i casi dove è convervata per più tempo la scultura spirale giovanile = un minor numero di cordoni.
Riguardatevi tutti i vostri esemplari e specialmente i giovani e ne vedrete delle belle.

Il primo è sicuramente una P. dorbignyi.


Ermanno
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 19 settembre 2011 : 17:32:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ringrazio tutti, ed in particolare Italo ed Ermanno per i loro interventi.
Su una cosa sono perfettamente d'accordo, sulla necessità di avere più materiale e non basarsi su un solo esemplare.
Avrò pertanto necessità di qualche giorno per isolare tutte le gibbule presenti nel materiale di Cipro e dopo mi farò risentire.
Ciao
Spanter
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 22 settembre 2011 : 12:32:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Eccomi qua.
Sulle gibbule ci sto lavorando e poichè il lavoro richiede tempo,intanto posto qualche esemplare che via via attira la mia attenzione. Cosi posso verificare le mie determinazioni e voi, mentre ripassate, vi fate una idea di ciò che si trova a Cipro.

Immagine:
Esemplari da Cipro
243,44 KB
Jujubinus striatus, altezza 6mm

Immagine:
Esemplari da Cipro
17,57 KB
Alvania fractospira, altezza 3mm


Modificato da - Estuans Interius in data 07 gennaio 2012 12:11:49
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 22 settembre 2011 : 12:32:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Ordine: Famiglia: Rissoidae Genere: Alvania Specie:Alvania colossophilus
Immagine:
Esemplari da Cipro
43,13 KB
Alvania colossophilus, altezza 4,2 mm

Modificato da - Estuans Interius in data 07 gennaio 2012 12:12:51
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 22 settembre 2011 : 12:32:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Ordine: Famiglia: Buccinidae Genere: Pollia Specie:Pollia scacchiana
Immagine:
Esemplari da Cipro
79,37 KB

Pollia scacchiana, altezza 7mm.

Per oggi mi fermo qui.
Ciao
Spanter

Modificato da - Estuans Interius in data 13 febbraio 2012 00:22:51
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 23 settembre 2011 : 10:08:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Ordine: Famiglia: Conidae Genere: Mangelia Specie:Mangelia sicula
Nessun intervento per gli esemplari precedentemente postati!
Le determinazioni sono dunque tutte esatte
Avrei ad esempio gradito qualche commento su Jujubinus striatus che a me sembra un po' particolare ed anche su Pollia scacchiana e Alvania fractospira perchè qualche dubbio lo avevo. Vabbè non sempre si può avere ciò che si desidera
Oggi vi posto un esemplare al quale non sono riuscita a dare un nome, spero mi sarete d'aiuto.

Immagine:
Esemplari da Cipro
55,46 KB
Immagine:
Esemplari da Cipro
41,72 KB
Ho pensato a Mangelia attenuata, ma la colorazione è totalmente insolita.
Voi che ne dite?
Grazie
Spanter

Modificato da - Estuans Interius in data 07 gennaio 2012 12:13:53
Torna all'inizio della Pagina

raphitoma
Utente V.I.P.

Città: anguillara
Prov.: Roma

Regione: Lazio


440 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 23 settembre 2011 : 12:08:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao Maria Teresa,
attenuata direi di no per via della protoconca pauci.
a naso direi sicula, ma sto fuori casa e non ho esemplari sotto mano per rinverdire le arrugginite conoscenze. comunque come provenienza rodi ci sta tutta.
stefano
Torna all'inizio della Pagina

Ermanno
Moderatore


Città: Longare
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


5632 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 23 settembre 2011 : 14:07:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Vedo che Stefano mi ha preceduto ... concordo in pieno con la sua classificazione di mangelia sicula.

Per quanto riguarda lo Jujubinus striatus , corrisponde con il cosidetto cline orientale di Curini Galletti .... conchiglia cirtoconoidae, numero più elevato di cordoni spirali, leggera granulosità al loro incrocio con le linee di accrescimento.

A parte le dimensioni un pò più piccole ... si avvicina molto al tipico Trochus smaragdinus descritto da Deshayes.

Concordo con le classificazioni di Pollia scacchiana e Alvania colossophilus .... ho qualche dubbio a riguardo della Alvania fractospira ... ma al momento non ho il tempo per andarmi ad approfondire la cosa ... è un'impressione a pelle ...

Ermanno
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 23 settembre 2011 : 15:02:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Stefano per il tuo intervento, mi ha fatto veramente piacere risentirti; spero significhi che che sei sempre dei nostri.
Grazie anche ad Ermanno per le notizie su Jujubinus striatus e per aver espresso il suo parere sugli esemplari precedentemente postati.
Per Alvania fractospira devo dire che è un esemplare non completamente adulto, gli manca almeno un giro di spira.
Se qualcuno volesse intervenire in proposito , mi farebbe senz'altro cosa gradita.
Grazie
Spanter

Modificato da - spanter in data 23 settembre 2011 15:05:38
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 5 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2014 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,45 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Cooperativa Darwin | Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net