Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |Tassonomia Natura Mediterraneo | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

Lepurisposu
Utente Senior


Città: Su Masu

Regione: Sardegna


1912 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 maggio 2007 : 23:18:03 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Carissimi amici,
inauguro questo post sull' esperienza fatta al Pollino sapendo già che l'amico subpoto aggiungerà molte belle foto
io però parto subito dalla fascia cacuminale (): ad un altitudine di circa 2000m. su dei rocciai calcarei occupati da Pino loricato (direttamente sulla roccia) e Faggio (alla base dei rocciai, dove si accumula il materiale da frana e le ultime chiazze di neve)

Rocciai a 2000m.
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
86,89 KB

è il regno di Marmorana fuscolabiata (Rossmässler, 1842), che quassù al Pollino si presenta con un morfotipo conchigliare particolarmente costulato:

Marmorana fuscolabiata
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
76,21 KB

domani e nei prossimi giorni gli altri protagonisti conchigliati del bellissimo Parco
un carissimo saluto a tutti,
Frantzì-Lèpurisposu

àiri a pinta de caddaxu. pinnicadì linna crabaxu

Lepurisposu
Utente Senior


Città: Su Masu

Regione: Sardegna


1912 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 maggio 2007 : 23:42:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dai, un' altra foto oggi l'aggiungiamo

Sulle rocce franate spesso abbiamo incontrato Chondrina avenacea (Bruguièere 1792):

Chondrina avenacea
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
76,49 KB

notare come anche questa specie, come Ruprestrella philippii, riesce a mimetizzarsi con il bianco della roccia calcarea.

Lèpurisposu

àiri a pinta de caddaxu. pinnicadì linna crabaxu
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8361 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 maggio 2007 : 00:37:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sul Pollino lo spettacolo era incredibile,una fioritura che colorava i prati di vari colori ed un enorme brulicare di vita


Morimus asper
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
78,67 KB

Immagine:
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
222,73 KB


Frantzì
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
151,38 KB

Pino loricato su roccia
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
147,9 KB

Marmorana fuscolabiata pollinensis
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
89,83 KB

Faggeta alta del Pollino
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
69,22 KB

Helicodonta obvoluta
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
70,12 KB

La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


9127 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 maggio 2007 : 09:44:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
vedendo questi paesaggi e questa natura veramente straordinari la voglia di fare una passeggiata in montagna diventa una necessità!

ang

ps: avete provato a mandare la foto con i ditteri arancioni ai nostri amici insettofili?

ps per frantzì: aggiungi, aggiungi, è sempre un piacere ammirare queste foto!

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi (Alan Burdick)
Torna all'inizio della Pagina

Lepurisposu
Utente Senior


Città: Su Masu

Regione: Sardegna


1912 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 maggio 2007 : 10:17:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Famiglia: Hygromiidae Genere: Ciliella Specie:Ciliella ciliata
aggiungo, aggiungo
sempre nella lettiera assieme a Helicodonta obvoluta un' altro piacevole incontro:

Ciliella ciliata (Hartmann, 1821)
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
76,77 KB

Ciliella ciliata (Hartmann, 1821)
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
61,71 KB

àiri a pinta de caddaxu. pinnicadì linna crabaxu

Modificato da - Subpoto in data 03 aprile 2009 01:40:51
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8361 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 maggio 2007 : 10:54:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di ang:

ps: avete provato a mandare la foto con i ditteri arancioni ai nostri amici insettofili?


La specie ci è stata classificata come Scathophaga stercoraria.
bellissime le foto di Ciliella

La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8361 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 maggio 2007 : 01:38:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Famiglia: Hygromiidae Genere: Monacha(Eutheba) Specie:Monacha(Eutheba) cf cantiana
A quota 1800/1900 m. tra le pietre abbiamo trovato una strana Monacha che può avvicinarsi a Monacha cantiana ma è molto più piccola e di un color nocciola intenso.

Monacha cf cantiana
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino


Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino


Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino


ci limitiamo a segnalarla in attesa di una revisione del genere.


La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro

Modificato da - Subpoto in data 31 maggio 2007 01:47:59
Torna all'inizio della Pagina

Lepurisposu
Utente Senior


Città: Su Masu

Regione: Sardegna


1912 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 maggio 2007 : 09:50:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sempre a 1800/1900 metri, su dei piccoli praterelli in mezzo ai rocciai e con copertura a graminaceae, Plantago sp. e Sempervivum tectorum, abbiamo rinvenuto Cernuellopsis ghisottii (Manganelli & Giusti, 1988), già segnalata per il Pollino:

Cernuellopsis ghisottii
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
74,27 KB

Cernuellopsis ghisottii
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
68,22 KB

Frantzì-Lèpurisposu

àiri a pinta de caddaxu. pinnicadì linna crabaxu
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


9127 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 maggio 2007 : 10:14:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
bello il Cernuellopsis, ne avete tovati viventi? io sui monti Lepini ne ho trovati parecchi gusci ma i viventi mi sono sfuggiti, forse perché ero più intento a cercare clausilie...
belli ssime poi le Monacha, ricordano molto la forma che si trova in abruzzo nel gruppo Velino-Sirente in alta quota (oltre 2000 m); cioè diciamo pure che hanno il guscio identico

continuate a postare le meraviglie del Pollino!

ang

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi (Alan Burdick)
Torna all'inizio della Pagina

Lepurisposu
Utente Senior


Città: Su Masu

Regione: Sardegna


1912 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 maggio 2007 : 10:20:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao ang
si, ne abbiamo trovati anche viventi, ma in numero limitato: probabilmente quando andiamo alla ricerca di gastropodi molto spesso non teniamo conto del ciclo biologico delle singole specie, così ci capita a volte di non trovare che gusci vuoti, o esclusivamente individui giovanili..ma daltronde la biologia di tantissime specie e le peculiarità dei cicli biologici sono ancora tutti da scoprire e approfondire.
un caro saluto
Lèpuri

àiri a pinta de caddaxu. pinnicadì linna crabaxu
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8361 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 giugno 2007 : 00:54:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Famiglia: Hygromiidae Genere: Cernuellopsis Specie:Cernuellopsis ghisottii
Finora sono state postate solo immagini della forma bianca di questa specie,ma per conoscerla megli va detto che questa specie,come tute quelle del gruppo può presentarsi anche con forme fasciate che in alcune popolazioni sono predominanti.

Cernuellopsis Ghisottii
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino


Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino


Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino


Gli esemplari provengono dal Pollino a circa 1800 m. di altitudine.

La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


9127 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 giugno 2007 : 09:07:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Finora sono state postate solo immagini della forma bianca di questa specie

veramente no, gli esemplari che avevo mandato a suo tempo (vedi qui) erano a fasce colorate, seppure un po' sbiadite
dato che avete trovato esemplari topotipici, non sarebbe meglio invertire i riferimenti nella checklist illustrata?

ciao

ang

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi (Alan Burdick)
Torna all'inizio della Pagina

Albertotn1
Moderatore


Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


15312 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 giugno 2007 : 22:38:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

complimenti, Frantzì e Sandro

foto ed ambienti fantastici ....................alberto


P.S.
per curiosità posso sapere le misure della....Ciliella ciliata ???

Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8361 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 giugno 2007 : 01:28:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
L'unico esemplare reperito sul Pollino di Ciliella ciliata lo ha Frantzì,speriamo che quanto prima ti fornisca le misure.

La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8361 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 giugno 2007 : 01:41:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Famiglia: Enidae Genere: Jaminia (Jaminia) Specie: Jaminia (Jaminia) quadridens habitat
Altra specie piuttosto comune che abbiamo reperio sul Pollino è: Jaminia (Jaminia) quadridens (O.F. Müller, 1774). L'abbiamo reperita abbondante sotto le pietre in un prato a circa 1700 m. di quota.

Habitat
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino



Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino


Jaminia (Jaminia) quadridens
(O.F. Müller, 1774)
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino


La specie non aveva caratteristiche particolari che la distinguessero dalla forma tipica.

La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8361 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 giugno 2007 : 22:43:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Famiglia: Clausiliidae Genere: Cochlodina (Cochlodina) Specie: Cochlodina (Cochlodina) laminata
Il clausilide che si incontra più frequentemente nelle faggeta del Pollino è: Cochlodina (Cochlodina) laminata laminata (Montagu, 1803).

Cochlodina (Cochlodina) laminata laminata
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino


Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino


Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino


La specie non differisce dalle altre popolazioni appenniniche.

La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8361 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 giugno 2007 : 00:32:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Altri clausilidi reperiti sul Pollino sono: Macrogastra cf attenuata e
Clausilia cruciata.
Immagine:
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
141,3 KB

Immagine:
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
74,49 KB
e le gia postate Siciliaria cf. paestana e Papillifera cf.solida.

La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro

Modificato da - Subpoto in data 05 giugno 2007 00:41:00
Torna all'inizio della Pagina

mobilbruco
Utente Junior

Città: arezzo


45 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 giugno 2007 : 23:27:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
scusatemi se mi intrometto nella vostra discussione
ma devo fare i complimenti al fotografo bellissime immagini
io vi vorrei far vedere una escursione da me effettuata nel 2005
in unbria spero di iserire correttamente le foto
e vi presento la marmorana sigata unbrica MABILLE 1867
CHE ASSOMIGLIA MOLTISSIMO ALLA PILINENSIS

MOBILBRUCO

Immagine:
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
54,4 KB
Torna all'inizio della Pagina

mobilbruco
Utente Junior

Città: arezzo


45 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 giugno 2007 : 23:39:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
scusatemi i miei errori ma avendo i diti molto grossi faccio casino
è similare alla pollinensis

Immagine:
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
56,61 KB

Immagine:
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
63,64 KB
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8361 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 giugno 2007 : 23:50:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao mobilbruco e benvenuto su questo forum,ho visto che sei al primo messaggio,speriamo che quel numero cresca rapidamente.
Purtroppo nel tuo post manca l'indicazione della località precisa e le foto sono poco leggibili per una conferma della determinazione,potrai trovare molte indicazioni su Marmorana signata in un precedente post

La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

mobilbruco
Utente Junior

Città: arezzo


45 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 giugno 2007 : 23:50:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
il luogo bove si trova è molto ampio ma non vi è solo lei vi è la medora italiana un coclostoma e ovviamente l'avenacea e la rupestrella ma vi è una specie che io non sò classificare mato simile alla fiorii che si puo trovare solo in scalata nelle piccole praterie a circa 300 metri dal suolo come vedrete in questa foto si vede un auto è la mia ed è a circa 400 metri più in basso di me
mabilbruco

Immagine:
Gastropodi e Ambienti del Parco del Pollino
61,84 KB
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2014 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,44 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Cooperativa Darwin | Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net