Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |Tassonomia Natura Mediterraneo | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Micologico Natura Mediterraneo
 SCHEDE DI FUNGHI
 Gyroporus castaneus
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FOX
Moderatore


Città: Firenze

Regione: Toscana


21505 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 ottobre 2009 : 19:55:01 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Ordine: Boletales Famiglia: Boletaceae Genere: Gyroporus Specie:Gyroporus castaneus



Gyroporus castaneus



Basionym:
Boletus castaneus Bull. 1788

Position in classification:
Gyroporaceae, Boletales, Agaricomycetidae, Agaricomycetes, Basidiomycota, Fungi

Current Name:
Gyroporus castaneus (Bull.) Quél., Enchir. fung. (Paris): 161 (1886)

Synonymy:
Boletus castaneus Bull., Herb. Fr. 7: tab. 328 (1788) [1787-88]
Boletus cyanescens var. fulvidus (Fr.) Fr., Syst. mycol. (Lundae) 1: 395 (1821)
Boletus fulvidus Fr., Observ. mycol. (Havniae) 2: 247 (1818)
Leucobolites castaneus (Bull.) Beck, Z. Pilzk. 2: 142 (1923)
Leucobolites fulvidus (Fr.) Beck, Z. Pilzk. 2: 142 (1923)
Suillus castaneus (Bull.) P. Karst., Bidr. Känn. Finl. Nat. Folk 37: 1 (1882)
Suillus fulvidus (Fr.) Henn., in Engler & Prantl, Nat. Pflanzenfam., Teil. I (Leipzig) 1**: 190 (1898) [1900]

Cappello

3-10 cm, prima emisferico, poi convesso e infine piano/depresso, cuticola finemente vellutata, quasi liscia o leggermente tomentosa, bruno rossastra/castagna, da dove prende il nome.

Tubuli
rotondeggianti, corti, liberi, bianchi poi giallognoli, separabili

Gambo
largo 2 cm circa, cilindrico, facilmente separabile dal cappello, prima pieno poi spugnoso-cavernoso, concolore al cappello, immutabile al tocco.

Spore
giallo-citrine, ovoidali

Note
fungo simbionte.

Habitat

Ritrovato in bosco misto, di castagno e altre piante mediterranee, compreso nocciolo. Cervioni - H.te Corse - F.


Gyroporus castaneus



Alto è il prezzo quando si sfida per vanità il mistero della Natura - I. Sheehan

FOX
Moderatore


Città: Firenze

Regione: Toscana


21505 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 ottobre 2009 : 20:06:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia



Gyroporus castaneus


simonetta peruzzi



Alto è il prezzo quando si sfida per vanità il mistero della Natura - I. Sheehan
Torna all'inizio della Pagina

Giorgio Gozzi
Utente Super


Città: trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


7464 Messaggi
Micologia

Inserito il - 18 ottobre 2009 : 20:20:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao simo,
bellissimi esemplari di specie incontrata solo 2 volte.
Credo di aver visto pochissime immagini come la tua prima postata,semplicemente perfetta.

ciao giorgio


....il porre sott'occhio un quadro completo della flora micologica del Trentino non mi è possibile,giacchè non ebbi l'agio di poterne percorrere tutte le selve......don Giacomo Bresadola
Torna all'inizio della Pagina

FOX
Moderatore


Città: Firenze

Regione: Toscana


21505 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 ottobre 2009 : 21:00:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Grazie Giorgio,

anche per sono abbastanza rari, ho trovato solo una stazione qui in Toscana e una in Corsica..., tutti gli anni ambedue puntualmente danno ottimi frutti.


simo


Alto è il prezzo quando si sfida per vanità il mistero della Natura - I. Sheehan
Torna all'inizio della Pagina

Fabiolino pecora nera
Moderatore


Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


4949 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 18 ottobre 2009 : 21:24:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questa specie in Campania è comunissima sotto castagno, ce ne sono zone dove ne trovi 10-15 esemplari a volta

Fabiolino pecora nera
...il vero, l'unico, l'originale...
Torna all'inizio della Pagina

FOX
Moderatore


Città: Firenze

Regione: Toscana


21505 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 ottobre 2009 : 21:46:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Anche noi lo troviamo sotto castagno, da dove prende il nome...
ma non con freguenza...


grazie


simo





Alto è il prezzo quando si sfida per vanità il mistero della Natura - I. Sheehan
Torna all'inizio della Pagina

Fabiolino pecora nera
Moderatore


Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


4949 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 18 ottobre 2009 : 21:47:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Io sì . Me lo ricordo bene perchè di solito ha il gambo cavo...

Fabiolino pecora nera
...il vero, l'unico, l'originale...
Torna all'inizio della Pagina

FOX
Moderatore


Città: Firenze

Regione: Toscana


21505 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 ottobre 2009 : 21:49:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Si esatto, soprattutto gli esemplari più maturi...



simo




Alto è il prezzo quando si sfida per vanità il mistero della Natura - I. Sheehan
Torna all'inizio della Pagina

mauretto
Moderatore


Città: pergine valsugana
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


4533 Messaggi
Micologia

Inserito il - 18 ottobre 2009 : 23:00:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Davvero immagini ed esemplari perfetti Simo!
Confermo la rarità della specie in Trentino, personalmente ho un'unica stazione di ritrovamento, tra l'altro in habitat inusuale di abete e pioppo.
Torna all'inizio della Pagina

polypo
Utente Senior



Regione: Toscana


655 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 ottobre 2009 : 19:38:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Simo,
Nonostante il flash...foto perfette..bellissime
Nel mio boschetto di lecci, lo trovo abbondante ma con il cappello piu scuro..tipo il B.aereus..

Un Salutone
Massimo
Torna all'inizio della Pagina

paoli
Moderatore


Città: Castelnuovo Garfagnana
Prov.: Lucca

Regione: Toscana


2784 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 ottobre 2009 : 18:37:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
In toscana non è una specie rara, si trova spesso ed in ambienti diversi, sotto castagno preferibilmente ma anche sotto leccio, quercia ed altre essenze.


"i dilettanti hanno costruito l'arca, i professionisti il Titanic"...anonimo...
Torna all'inizio della Pagina

Fitz
Utente Senior


Città: Carbonia
Prov.: Carbonia Iglesias

Regione: Sardegna


1486 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 gennaio 2011 : 13:25:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Specie interessante. Mi piacerebbe vedere degli scatti con luce naturale (comunque la prima foto è molto riuscita)

Gyroporus castaneus
Link<a href=Linkwww.sulcisnaturalmente.it">
La Natura del sud-ovest sardo
Torna all'inizio della Pagina

FOX
Moderatore


Città: Firenze

Regione: Toscana


21505 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 gennaio 2011 : 16:39:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia



Ciao Fabio,
piacere rivederti qui, questa secondo me è una specie molto particolare e si differenzia da tutti, insomma questa mini boletacea è unica...ed è sempre un piacere ritrovarla, come ha detto Massimo si presenta in diversi habitat e colori, dal marrone più chiaro a quello più scuro...


simo


Osserva in profondità, nel profondo della natura, solo così potrai comprendere ogni cosa. - Albert Einstein
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2014 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,45 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Cooperativa Darwin | Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net