Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |Tassonomia Natura Mediterraneo | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Poiché la manipolazione dei rettili è potenzialmente dannosa e sempre causa di stress agli animali, soprattutto se operata da persone inesperte, invitiamo tutti gli utenti di questa sezione a non postare foto di esemplari 'maneggiati'. Questo tipo di foto d'ora in poi saranno rimosse.
Eventuali foto inerenti studi o indagini scientifiche possono essere postate previa autorizzazione da parte dei moderatori di sezione o degli amministratori.
Grazie a tutti per la collaborazione


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 RETTILI
 Siero antivipera: botta e risposta e un paio di risate !
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 5

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


26072 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 giugno 2013 : 23:12:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di papuina:

A me sto post è piaciuto.....me lo sono letto d'un fiato......ma il veterinario è sopravissuto dopo aver morso la vipera che morse il cane che si mangiò il gatto che uccise il topo che al mercato mio padre comprò?
Mazza se siete permalosi.....


Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


26072 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 giugno 2013 : 23:17:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di aspis:

Luigi carissimo, ero sicuro che ci fose stata una incomprensione, e comunque tutto è bene ciò che finisce bene

ma chi è Francesco???????




A quanto pare, è un periodo che connetto poco ....; portate pazienza. Da quando c'è il nuovo papa si parla sempre di Francesco .......

luigi

Torna all'inizio della Pagina

Ferrero Ugo
Utente Senior


Città: Taranto


690 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 giugno 2013 : 11:42:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
wau.....ragazzi ! Davvero una bella discussione densa di info a parte le incomprensioni
Nella gravina di Laterza il mese scorso un ragazzo ha letteralmente giocato con una vipera tirandola per la coda e beccandosi un bel morso. All'ospedale di Taranto dopo le prime osservazioni erano li per lì per somministrarli il siero ma si è visto che il soggetto presentava gia diversi casi di allergie e il rischio shock anafilattico troppo altro. E' stato ricoverato per 8 giorni e se le vista brutta ma comunque adesso è vivo e vegeto con una bella esperienza da raccontare: NON GIOCATE CON LE VIPERE !!!

P.S.: se serve posso documentare il tutto, è presente in un profilo su fb del responsabile Lipu dell'oasi di Laterza.

amo il vento libero...amo il sole libero...amo la luce libera....amo la terra libera.....amo la libertà che sogno guardando un mondo libero, che ancora non c'è.....
Linkhttp://www.tarantonatura.it
Torna all'inizio della Pagina

Frustone
Utente Senior

Città: Siena
Prov.: Siena

Regione: Toscana


1821 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 giugno 2013 : 12:25:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Personalmente ho avuto paura una volta sola e se non mi morse fu sola fortuna, il mio povero babbo mi dette una bastonata al braccio e mi trattò malissimo ero ragazzo.

Eravano a funghi, ci fermammo per mangiare un panino e feci per appoggiare una mano su un grosso albero, il gesto che si fa per appoggiarsi insomma.

La viperotta era lì inserita tra la rugosità della corteccia di una roverella malata piena di cavità a circa 80/70 cm di altezza poco meno o poco più circa, mi ricordo che il terreno era avvallato e la bestiola risultava proprio ad altezza mano.

il babbo l'aveva per fortuna mia già vista.

Mi ricorderò sempre le parole del babbo: sciocco, guarda sempre dove ti siedi e dove metti le mani, non sono loro pericolose, sei tu che sei bischero...

La legnata come vedete cari amici almeno in quel caso 'un la prese la vipera di turno ma il sottoscritto!
L'ultima volta che l'ho incontrata è stato l'anno scorso, non ho foto ero anche lì a funghi e ebbi timore.

Non è difficile essere morsi, lì riebbi molta fortuna, era accanto e coperta da un bel boleto leccino .
Insomma occhio ce ne vuole tanto e fortuna.
Quelle piccoline nel sottobosco con foglie di quercia secche.. io le vedo davvero molto male, anzi non le vedo proprio.

Massimo

------------------------
NO ALL'AEROPORTO,NO AMPUGNANO!
Torna all'inizio della Pagina

AnDrO
Utente Senior

Città: Vercelli


3066 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 giugno 2013 : 00:00:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
riesco solo a immaginare quanto possano mimetizzarsi bene!
Per sfortuna io non ne ho ancora incontrate , ma dopo questi racconti farà ancora più attenzione!

Andrea

Modificato da - AnDrO in data 15 giugno 2013 00:00:53
Torna all'inizio della Pagina

Frustone
Utente Senior

Città: Siena
Prov.: Siena

Regione: Toscana


1821 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 giugno 2013 : 00:38:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di AnDrO:

riesco solo a immaginare quanto possano mimetizzarsi bene!
Per sfortuna io non ne ho ancora incontrate , ma dopo questi racconti farà ancora più attenzione!

Bravo, essere prudenti è sempre cosa buona a prescindere.
Con le vipere io ho tanto rispetto, un mio difetto visivo non mi aiuta a vederle nei miei boschi, affatto.
E poi non so voi.
Esci quasi appositamente, prendi la macchina fotografica e.. non le vedi neanche imprecando in turco.
Entri sotto un erica arborea per raccogliere un fungo e la vedi quasi quando la tocchi..
Non è bello, affatto, affatto, garantito.

Però è un animale molto bello, da rispettare più che mai.

A voi specialisti di rettili;
quali sono le notizie circa la loro presenza nel nostro paese?
Nel senso, vive come alcuni animali una regressione numerica oppure gode di buone stime?

Massimo

------------------------
NO ALL'AEROPORTO,NO AMPUGNANO!
Torna all'inizio della Pagina

federico1
Utente Junior

Città: grosseto/siena
Prov.: Grosseto

Regione: Toscana


55 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 giugno 2013 : 10:45:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di AnDrO:

riesco solo a immaginare quanto possano mimetizzarsi bene!
Per sfortuna io non ne ho ancora incontrate , ma dopo questi racconti farà ancora più attenzione!


Girando per boschi e per fortuna mi capita spesso, stesso discorso vale per i miei amici, capita ed e' normale che sia cosi', di incontrare una vipera ma in quel caso, sappiamo sempre cosa fare . Questo ce lo ha insegnato l'esperienza! Vedrai che se accadra' anche a te, il tuo stesso istinto ti sapra' guidare...


Modificato da - federico1 in data 15 giugno 2013 10:50:04
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10857 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 giugno 2013 : 16:42:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di federico1:

Messaggio originario di AnDrO:

riesco solo a immaginare quanto possano mimetizzarsi bene!
Per sfortuna io non ne ho ancora incontrate , ma dopo questi racconti farà ancora più attenzione!


Girando per boschi e per fortuna mi capita spesso, stesso discorso vale per i miei amici, capita ed e' normale che sia cosi', di incontrare una vipera ma in quel caso, sappiamo sempre cosa fare . Questo ce lo ha insegnato l'esperienza! Vedrai che se accadra' anche a te, il tuo stesso istinto ti sapra' guidare...

Per l'ultima volta, cosa diavolo vuoi dire con questi interventi tutt'altro che espliciti? Mi sono stufato del tuo modo di fare, o ti spieghi decentemente o te ne vai altrove.




Paolo Mazzei
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa (Linkwww.leps.it)
herp.it: Amphibians and Reptiles of Europe (Linkwww.herp.it)
Torna all'inizio della Pagina

erix
Utente Senior

Città: catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


544 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 giugno 2013 : 17:48:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Condivido in toto i pareri finora espressi.
ma voglio raccontare un aneddoto che "inverte" i ruoli,"animale potenzialmente pericoloso-uomo".
Tardo pomeriggio di fine maggio:io e la mia compagna scendiamo un sentiero lungo uno dei tanti vulcanetti che attorniano l'Etna.La felce ci arriva al petto. Io davanti e lei dietro:a un certo punto mi grida "porc...mi sa che ho pestato una mer... di mucca","mucche sull'Etna?- faccio io- ma non esistono perchè non c'è pascolo...e poi gli scarponi sono puliti...vediamo cosa hai pestato..." dieci metri più sù nel punto del "pestaggio" c'era una hugyi acciambellata di almeno mezzo metro.Avevamo timore che il pestone avesse potuto avere delle conseguenze sulla povera bestia per cui siamo rimasti lì per un paio di minuti ad osservarla. Alla fine, scocciata , la vipera, sbuffando lentamente ma senza danni apparenti se ne andò nel felceto.
A questo punto qualche buontempone dirà, vipera non morde vipera(comunque è quello che ho detto io alla mia compagna beccandomi un ****tto a tradimento

Torna all'inizio della Pagina

aspisatra
Moderatore


Città: Svizzera

Regione: Switzerland


2163 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 giugno 2013 : 18:36:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Torno da una settimana di assenza mi sto morsicando le dita per non replicare ad alcune affermazioni che ancora una volta mostrano il vero volto di certi personaggi patetici, ma visto che sono passati alcuni giorni lascio perdere.


Concordo con Stefano che effettivamente é una grande sciocchezza che i veterinari non possano liberamente fornirsi di sieri. Ti ringrazio anche per il tuo intervento che mostra l'effetto del morso di vipera.

Erix, il tuo racconto mi piace parecchio e onestamente credo che testimoni ciò che io tempo fa ho elaborato come spiegazione alle livree considerate sfavorevoli, quali il melanismo, delle vipere.
Immagino sempre l'energia bruciata da un rapace per fiondarsi su di una preda nera che vede nell'erba e accorgersi che é un escremento. La seconda volta che il rapace vede un mucchietto scuro nell'erba non si tuffa più!

Greg Meier

Linkhttp://www.serpenti-del-ticino.com/
Torna all'inizio della Pagina

gomphus
Moderatore


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


7363 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 giugno 2013 : 01:07:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di aspisatra:

... Immagino sempre l'energia bruciata da un rapace per fiondarsi su di una preda nera che vede nell'erba e accorgersi che é un escremento. La seconda volta che il rapace vede un mucchietto scuro nell'erba non si tuffa più!

per non parlare della protezione nei riguardi di certi bipedi sempre pronti allo sterminio di vipere o presunte tali che passandoci di fianco (o anche sopra ) ci buttano un'occhiata distratta "toh, una cacca" e passano oltre

maurizio

quando l'ultimo albero sarà stato abbattuto,
l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce pescato,
allora ci accorgeremo che i soldi non si possono mangiare

Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


2994 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 giugno 2013 : 10:52:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Interessante teoria! In alcuni paesi tropicali esistono in effetti anche alcune rane (mi viene da pensare ad alcune specie del genere Theloderma, ed anche ad altri generi...) che quando sostano in riposo, rannicchiate, sembrano proprio un escremento di uccello!

Colgo l'occasione di questo topic per riportare un link ad un altro articolo fuorviante, qui il povero ofide (ucciso dalle forze dell'ordine.....) è addirittura......Un invertebrato!!!
godetevelo....

Linkhttp://www.arezzooggi.net/notizie/cronaca/6324/aspide-di-un-metro-trovato-in-un-vaso-di-gerani-di-una-villa-tragedia-sfiorata
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10857 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 giugno 2013 : 11:26:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Qualcuno che ha un account facebook gli risponda, il povero pericolosissimo vipero maschio invertebrato è (era ) una Natrix natrix...




Paolo Mazzei
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa (Linkwww.leps.it)
herp.it: Amphibians and Reptiles of Europe (Linkwww.herp.it)
Torna all'inizio della Pagina

erix
Utente Senior

Città: catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


544 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 giugno 2013 : 13:35:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma fatemi capire....gli ha sparato un colpo in testa ? con il rischio di beccarsi una pallottola di rimbalzo?



Modificato da - aspis in data 18 giugno 2013 06:47:12
Torna all'inizio della Pagina

parnassius
Utente Senior


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


2007 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 giugno 2013 : 15:07:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di erix:

Ma fatemi capire....gli ha sparato un colpo in testa ? con il rischio di beccarsi una pallottola di rimbalzo?

direi proprio di sì... non so se fa più tristezza l'articolo o l'uccisione della biscia
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


11933 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 giugno 2013 : 20:52:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di mazzeip:

Qualcuno che ha un account facebook gli risponda, il povero pericolosissimo vipero maschio invertebrato è (era ) una Natrix natrix...


Non vorrei offendere due "buci del culo" - l'Oswaldo Taverano e "I militari dell'Arma di li a poco, comprendendo il pericolo, sono già alla villa dell'uomo."

Ho un bel libro con barzalette sui Carabin-ieri - si puo completare e o


"Yes we scan" Osama Obama

Siero antivipera: botta e risposta e un paio di risate !
Linkhttp://wirbellose.at - nothing is more dangerous than the truth
Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4042 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 giugno 2013 : 22:17:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dai non è vero......è tutto tratto da una Domenica del Corriere del 1908.....
Clemens..........

Beppe

Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


7929 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 giugno 2013 : 00:37:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Beh, certo che, confronto a quello che ha scritto il giornalista Taverano su Arezzo Oggi (raggiungendo vette di rara comicità), il giornalista di Taranto Oggi sembra Enzo Biagi .

Non spetterebbe a me dirlo, ma trovo sgradevoli e non adatte al forum le espressioni di Clemens.






Giuseppe
Torna all'inizio della Pagina

aspis
Moderatore

Città: Bari
Prov.: Bari

Regione: Puglia


2278 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 giugno 2013 : 06:47:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di erix:

Ma fatemi capire....gli ha sparato un colpo in testa ? con il rischio di beccarsi una pallottola di rimbalzo?




secondo me lo si potrebbe accusare di "dispersione immotivata di materiale militare"

Torna all'inizio della Pagina

AnDrO
Utente Senior

Città: Vercelli


3066 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 giugno 2013 : 08:52:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di bernardo borri:

Colgo l'occasione di questo topic per riportare un link ad un altro articolo fuorviante, qui il povero ofide (ucciso dalle forze dell'ordine.....) è addirittura......Un invertebrato!!!
godetevelo....

Linkhttp://www.arezzooggi.net/notizie/cronaca/6324/aspide-di-un-metro-trovato-in-un-vaso-di-gerani-di-una-villa-tragedia-sfiorata


mamma mia quanto lavoro che c'è da fare qui in Italia, sul tema della sensibilizzazione e dell' informazione ambientale! Sembriamo dei cavernicoli, qualunque animale a noi sconosciuto che vediamo, dobbiamo per forza ucciderlo...
Questi articoli diventano sempre più esilaranti da un lato, e tristi da un altro...
Ma la cosa che non riesco a capire è: sono animali protetti, chi è che fa rispettare sta c***o di legge in questi casi? Nessuno , ma tanto sai, è solo un serpente...

Andrea
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 5 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2014 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,39 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Cooperativa Darwin | Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net