Natura Mediterraneo

 

Colubro liscio

Cerca
 
     
Home / Fauna / Rettili / Colubro liscio

Colubro liscio Coronella austriaca

 
 
Coronella austriaca foto di Paolo Mazzei

Foto di Coronella austriaca foto di Horia Bogdan

Coronella austriaca foto di Stjepan Mekiniae

 

Il colubro liscio

Il Colubro liscio è sicuramente uno dei serpenti europei più schivi. Lo si trova con più frequenza in montagna e collina, ma vive anche in pianura, soprattutto in zone umide e ricche di pietre.
E' generalmente marroncino con macchiette più scure sparse lungo tutto il corpo, accompagnato spesso da una vistosa grande macchia nucale; il ventre è di uno splendido color rosso mattone. Presenta inoltre un corpo tozzo e lucente ricoperto di squame molto lisce (da qui il nome volgare).
Non è un colubro di grandi dimensioni, raramente supera gli 80 cm di lunghezza ed è molto lento nei movimenti, ma è comunque un discreto arrampicatore e un buon nuotatore. Purtroppo, le poche volte che questo serpente incontra un essere umano finisce per essere ucciso nel 70% dei casi, perché facilmente confuso con la Vipera comune (Vipera aspis); ricordo che anche questo colubro è completamente innocuo e presenta gli stessi caratteri distintivi degli altri colubridi, quindi è impossibile scambiarlo per una vipera se lo si osserva attentamente.
Si nutre di lucertole, orbettini e topi ma talvolta anche di altri serpenti, più eccezionalmente di uova e nidiacei. Le prede vengono cacciate all'agguato, cioè il serpente sfrutta la sua livrea e si mimetizza quasi perfettamente nell'ambiente che lo circonda restando immobile e attendendo che qualche ignara preda passi di lì; di regola essa viene afferrata al collo e poi uccisa per costrizione anche se generalmente inizia ad ingollarla viva.
E' una specie ovovivipara. L'accoppiamento avviene anche 2 volte all'anno, in primavera e in autunno; la femmina può deporre dalle 8 alle 20 uova. I piccoli appena nati misurano circa 15 cm e sono simili agli adulti.

Testo di Carmelo Batti

Foto di Paolo Mazzei, Horia Bogdan, Stjiepan Mekiniae

Questa scheda è stata realizzata con il sistema "Aggiungi il tuo tassello in NM": partecipa anche tu!!

 Aggiungi il tuo tassello in NM

 

 

 Copyright Natura Mediterraneo 2003 - 2015

 

Valid HTML 4.01 Transitional